Quali sono le skills digitali più richieste oggi?

Nella ricerca di nuovo personale sempre più aziende sono alla ricerca di alcune digital skill particolati. Ci avevate mai pensato? E sapete perchè? Ormai il successo di una azienda non è più determinato dal numero di specialisti al suo interno. L’azienda ideale non è quella che ospita persone che hanno una preparazione verticale. Per professionalità di questo tipo si ricorre in situazioni particolari, per progetti specifici e periodi di tempo delimitati. Al contrario sempre più aziende stanno capendo che è più importante che i nuovi dipendenti siano interdisciplinari. O meglio che abbiano una preparazione trasversale e delle soft skill ben marcate. Qualunque sia il lavoro specifico per cui ci sia candidati, i selezionatori cercheranno un set di competenze più ampio. Le digital skill stanno sempre di più assumendo un ruolo di primo piano nel processo di selezione dei candidati.

 

Il 70% delle skills oggi richieste non erano nemmeno presenti nei libri di scuola 10 anni fa.

 

Digital skill n.1 – PROGRAMMAZIONE E SVILUPPO WEB E APP

Il cuore di qualsiasi prodotto tecnologico o servizio digitale è la programmazione. I linguaggi di base che necessitano la maggior parte delle posizioni di programmazione includono Bootstrap, Java Script, Angular e ReactJS. Avere un portafoglio di progetti che dimostrano le capacità di programmazione può anche aiutare a convalidare le proprie conoscenze e competenze e conquistare il ruolo dei sogni. Esperienze di sviluppo web mobile e reattivo daranno un vantaggio notevole rispetto ad altri candidati.

Con molte grandi aziende che creano le proprie app e molte startup incentrate sullo sviluppo di app, qualsiasi esperienza nel creare e/o programmare app è molto apprezzata. Il fatto che un candidato sia in grado di combinare elementi di programmazione e sviluppo web è un ulteriore vantaggio.

Digital skill n. 2 – DIGITAL DESIGN

Siti web, app e servizi digitali hanno una cosa in comune. Un’interfaccia utente. Qualsiasi progettista con esperienza nella creazione di esperienze utente efficaci e dinamiche sarà molto richiesto dalla maggior parte delle aziende.

Digital skill n. 3 – PROJECT MANAGEMENT

Il project management non è auspicabile esclusivamente per le società tecnologiche, ma è una parte vitale dello sviluppo di prodotti e servizi digitali. La comprensione di una serie di metodologie come SCRUM e AGILE renderà il CV molto più appetibile.

Digital skill n. 4 – PRODUCT MANAGEMENT

Un’altra competenza che non è esclusiva dello sviluppo del software, ma che è comunque particolarmente utile è la gestione dei prodotti. In particolare, i servizi software devono disporre di un piano di gestione del ciclo di vita. La continua crescita di software come servizi renderà la gestione dei prodotti sempre più parte integrante delle mansioni professionali.

Digital skill n. 5 – DIGITAL MARKETING E SOCIAL MEDIA

Per promuovere i loro prodotti e servizi, le aziende guardano sempre di più al marketing digitale. La comprensione di come ottenere il miglior rapporto qualità-prezzo dalla più ampia gamma di reti sarà fondamentale.

Secondo uno studio recente, ci sono 2,7 miliardi di utenti di social media attivi in tutto il mondo. Di questi, 2,5 miliardi sono utenti attivi su dispositivi mobili. Queste cifre mostrano un aumento del 30% degli utenti social mobili in un solo anno, che si prevede aumenterà di anno in anno.

La capacità di comprendere e utilizzare efficacemente i social media è un’abilità fondamentale che ogni professionista dovrebbe avere. Il social media marketing va oltre la pubblicazione di un tweet o di un aggiornamento di Facebook; si tratta di comprendere la relazione dinamica tra marchi, influencer e consumatori. Per dirla semplicemente, le aziende devono raggiungere i clienti in modi che indirizzano il traffico al loro sito web o al prodotto per una potenziale conversione.

I social media hanno permeato il tessuto della nostra società e sono diventati la principale fonte di comunicazione e flusso di informazioni tra creatori di contenuti e consumatori. Gli educatori che riconoscono l’influenza dei social media dovrebbero comprendere le complessità di ciascuna piattaforma e la sua influenza potenziale per massimizzare l’impegno della comunità al fine di fornire ai laureati preziosi e app

Le PR di oggi si svolgono quasi esclusivamente attraverso i social media. Twitter, Facebook, Reddit, Instagram e innumerevoli altre piattaforme offrono alle aziende tecnologiche un accesso diretto a clienti, opinion leader ed evangelisti. I migliori manager di PR sono i gestori dei social media.

Digital skill n. 6 – BIG DATA ANALYTICS

Le aziende raccolgono enormi quantità di dati che possono essere estremamente preziosi per loro se hanno un esperto di Analytics che può dare un senso a tutto questo.

Per prosperare nell’economia e nella società connessa, le digital skill devono funzionarnsieme ad altre abilità, le soft skill. Come ad esempio una forte alfabetizzazione e abilità di calcolo, un pensiero critico e innovativo, una complessa risoluzione dei problemi, una capacità di collaborazione e abilità socio-emotive.

Nonostante il 95% della popolazione globale viva in un’area coperta da almeno una rete mobile 2G e che la rapida crescita dell’accesso a internet e della connettività abbia spianato la strada allo sviluppo di un’economia digitale in tutto  il mondo, esistono ancora gravi disparità a causa della mancanza di competenze digitali, sia nei paesi sviluppati, che in quelli in via di sviluppo.